mercoledì 6 settembre 2017

Flash Gordon. The Death Planet

La casa editrice britannica Titan Comics prosegue con buona lena la sua promessa ristampa di FLASH GORDON. Per ciò che riguarda le tavole domenicali, dopo averci offerto le integrali di Alex Raymond e Austin Briggs, salta momentaneamente l'era di Mac Raboy, per dedicarsi a Dan Barry.

"FLASH GORDON - Sundays: Dan Barry Vol.1 - The Death Planet" è un volume cartonato di 224 pagine a colori stampate su buona carta opaca, in formato oblungo (29x26 cm), che presenta tutte le domenicali dal 21 luglio 1967 al 18 luglio 1971 (11 episodi completi).
Il volume è brevemente prefazionato da Rick Norwood (che tratteggia una concisa biografia di Dan Barry) e da un'intervista di Dennis Willcut a Bob Fujitani (uno dei principali tra i molti aiutanti di Barry).

Ricordo che, se qualcuno cercasse una biografia più dettagliata (molto più dettagliata) di Dan Barry, può contattare l'ANAFI per il volume di Alberto Becattini "Dan Barry, la sensualità della perfezione" (in parte monumentale monografia, in parte pure antologia).

mercoledì 23 agosto 2017

Reed Crandall

La TwoMorrows Publishings, tra i suoi monografici dedicati ad artisti americani del Fumetto, ha pubblicato un bel volume dedicato al grande e troppo dimenticato Reed Crandall.

"Reed Crandall - Illustrator of the Comics" è un cartonato di 256 pagine, ben stampato, tutto a colori, su carta opaca, in formato cm 22x29.
Il libro ripercorre in venti illustratissimi capitoli la vita e l'opera dell'artista con un'eccellente ricchezza di dettagli.
Il design del volume è curato da Jon B. Cooke, mentre il testo è naturalmente dell'espertissimo Roger Hill.

Uniche mancanze sono una cronologia dei lavori di Crandall (che, però, avrebbe di certo dilatato il volume) e le didascalie delle immagini, che, stampate in bianco su fondo grigio, ho davvero faticato a leggere...

Un libro da non perdere, sia per chi già conosce l'opera di Crandall, che per chi lo vuole giustamente scoprire.

mercoledì 28 giugno 2017

Cercasi disegnatore

Spiacevoli novità per FRANK CARTER, il fumetto creato da Carlo Coratelli e me.

L'attuale disegnatore, Enrico Folli, per gravissimi problemi familiari è costretto ad abbandonare la serie.

Così, Carlo cerca adesso un nuovo disegnatore in grado di gestirne la grafica.

Chi fosse seriamante interessato (tenendo conto che ci si deve anche adattare allo stile storico della serie) può contattate il seguente indirizzo:
coratelli@libero.it

venerdì 16 giugno 2017

Tif e Tondu

Se poco tempo fa (pochissimo), mi avessero chiesto se avremmo mai potuto vedere in Italia le avventure di Tif e Tondu, avrei sorriso amaro e replicato: "Mi prendete in giro?"

E, nella pazzesca ipotesi che davvero un editore italiano avesse avuto la folle idea di presentare queste avventure, se mi avessero chiesto da dove avrebbero cominciato a ristamparle, la mia risposta sarebbe stata: "Forse, da "T. e T. contro la Mano Bianca", ma, certamente, non da storie precedenti il 1955.

E, invece

Gli ardimentosi dietro la casa editrice NonaArte, già largamente benemeriti per le loro collane (comprese quelle allegate alla Gazza), compiono qualcosa di incredibilmente spericolato, traducendo in italiano il primo volume dell'Integrale della serie belga di Tif e Tondu, lanciandosi subito sulle storie del 1949/1954, ovvero quelle che la stessa Dupuis ha avuto il fegato di raccogliere in volume solo alla fine.

Si tratta, come sempre in questi casi, di un bel volumone cartonato di 368 pagine (euro 34,90), ben stampate su ottima carta opaca pesante, molto riccamente prefazionato (con un notevole apparato iconografico) e che ristampa le prime 7 storie disegnate dal grande Will, prima che Rosy si aggregasse come sceneggiatore.
Di queste avventure due storie non erano mai state raccolte in volume dopo la prima pubblicazione sul Journal de Spirou e una, addirittura, non era stata neppure pubblicata sul Journal de Spirou.

Un libro inappuntabile per veri appassionati e che speriamo abbia la risposta che merita.