mercoledì 22 dicembre 2010

A volte ritornano



E per fortuna che ritornano!

Mi riferisco al saggio sul grande Benito Jacovitti (“Jacovitti – sessant’anni di Surrealismo a fumetti”), edito da Nicola Pesce Editore.

Questo è, in effetti, una riedizione del saggio (opera degli stessi autori) pubblicato, nell’ormai remoto 1992, dalla Granata Press (“Jacovitti – il cartoonist e il mito in cinquant’anni di Fumetto italiano”).
Tuttavia tra quello e questo, c’è la stessa differenza che si può trovare tra il “Fermo e Lucia” e “I promessi sposi”.
Non perchè gli autori siano andati a sciacquare i panni in Arno (che, essendo tutti toscani, era cosa superflua), ma in quanto ci si trova di fronte ad un lavoro riscritto, aggiornato e ampliato.

Il volume è un cartonato con copertina plastificata (formato cm 20x27), di 352 pagine, ben stampate in bianco e nero (ma abbiamo anche un policromo sedicesimo come inserto) e riccamente illustrate (con l’eccellente grafica di Sebastiano Barcaroli).

Il tomo si apre con una prefazione di Gianni Brunoro e prosegue con un saggio storico-critico, scorrevole e profondo, del rodatissimo trio Luca Boschi-Leonardo Gori-Andrea Sani, che, in sei capitoli, ripercorre la vita e l’opera del maestro termolese dagli esordi agli ultimi lavori. I tre saggisti aggiungono, poi, un capitolo con l’analisi dei rapporti tra Jac e la società in cui visse e due con l’acuta disamina del suo linguaggio grafico e verbale.
Tutto ciò è seguito da una lunga intervista al cartoonist e si chiude con tre appendici bibliografiche (curate da Franco Bellacci), che raccolgono tutte le sue opere (a fumetti o meno).

Un libro imprescindibile su uno dei Grandi del Fumetto mondiale, da comprare, leggere e godere.

4 commenti:

Andrea Mazzotta ILGLIFO ha detto...

Grazie della bella recensione!

Donald ha detto...

Grazie anche daprte degli autori! La recesione più bella, forse, fra quelle che abbiamo avuto.
Saluti ed auguri!

Leonardo

Giovanni ha detto...

comprata anni fa l'edizione del '92 e spero di riuscire a comprare anche questa! il problema è la distribuzione: in nessuna fumetteria di roma (almeno in quelle che conosco) il volume è disponibile o ordinabile...si trova su amazon ma i tempi vanno dalle tre alle quattro settimane. e io che volevo regalarlo a mio padre per natale...

Andrea Mazzotta - ILGLIFO ha detto...

Ciao Giovanni,
mi sembra davvero strano che il volume non sia ordinabile nelle fumetterie di Roma.
A noi (della casa editrice) risulta ordinabile senza problemi.
Infatti gli ordini arrivano eccome!!!
Per favore mi puoi contattare all'indirizzo mail info@nicolapesceeditore.it ?
Vorrei sapere quali sono queste fumetterie che ti hanno fornito in questo dato!
Stai certo che ti sarò grato per il tuo aiuto!
Andrea Mazzotta